Blog Subversivo

L'attività del naming aziendale è estremamente difficile! Trovare un nome che non sia usato, che abbia un dominio disponibile, che abbia un bel suono, che sia facile da pronunciare e che non possa essere confuso con altri è davvero l'attività più complicata del branding aziendale! 

Per augurarvi una Buonissima Pasqua abbiamo scelto una selezione di pubblicità in tema pasquale. 

In onore della festa della donna celebrata ieri e di cui non abbiamo potuto dire niente perchè:

1. siamo contro la festa della donna

2. siamo contro le quote rosa, e favore delle quote bionde

3. eravamo a poltrire sul divano

In Italia siamo abituati a vedere le classiche pubblicità di prodotti per capelli: una Star- testimonia con capelli lucidissimi, una frase del ti po "Ecco il mio segreto" e in basso il prodotto reclamizzato. Niente di più scontato e invisibile. Abbiamo fatto un a selezione di pubblicità che in maniere divertente e creativa promuovono phon, tinture, shampo.

Justin Bieber senza photoshop per Calvin Klein.

 
I richiami alla sessualità in ambito pubblicitario sono continui, spesso spropositati.
 
 
 
Ma quando è proprio un prodotto legato al sesso ad essere pubblicizzato la situazione si complica ulteriormente. Parlare, mostrare, pubblicizzare, vendere preservativi è meno semplice di quel che si possa credere. Di seguito una rassegna di lavori commissionati da varie aziende in tutto il mondo. I risultati conseguiti sono molto diversi ed affrontano l'argomento sotto diversi punti di vista. Le scelte seguite dalle agenzie e dai loro clienti sono le più varie. In queste pubblicità si può cogliere ironia, eleganza, volgarità, allusioni, confusione, sorpresa, secondo lo stile di chi le ha ideate e la sensibilità di chi la guarda. 

Per i vostri occhi questa galleria di immagini: